Skip Navigation Links

Identikit di maschi e femmine tra i banchi di scuola

Maschi e femmine sono uguali? Non a scuola. Ecco quali sono i comportamenti di studenti e studentesse e i loro progetti per il futuro emersi dal percorso AlmaDiploma-AlmaOrièntati.

Hanno performance di studio simili? Si vedono allo stesso modo? Assolutamente no! In base alle risposte raccolte attraverso il percorso AlmaDiploma-AlmaOrièntati, che ha permesso di individuare i profili dei diplomati delle scuole superiori, emerge che femmine e maschi, a parità di indirizzo di studio, tra i banchi la pensano e agiscono in modo differente. Ecco quali sono i comportamenti di studenti e studentesse e i loro progetti per il futuro.

COME SE LA CAVANO A SCUOLA? - Se i maschi, in quanto a informatica e senso pratico, non li batte davvero nessuno, le femmine, c’è poco da fare, sono più brave e fin da piccole. Le diplomate ottengono sempre votazioni migliori già alle medie (l’11% esce con un voto pari a 10 o 10 lode, contro il 9% dei maschi); sono meno ripetenti alle superiori (il 91% delle femmine non ripete l’anno scolastico contro l’85% dei loro colleghi) e alla maturità ottengono voti più elevati (la media è 78,4/100 contro 75,2 dei maschi); durante gli studi fanno più esperienze di stage (54% contro il 51%) e all’estero (il 41% contro il 27%); si applicano di più a casa (il 15% studia almeno 20 ore a settimana contro il 5%). Ma sono anche più critiche dei loro compagni nella valutazione dell’esperienza scolastica, tant’è che cambierebbero più spesso indirizzo di studio (48% contro 44%). Tuttavia, la formazione resta per loro una carta vincente, non a caso dichiarano di volere proseguire con l’università più assiduamente (68% contro il 56%). I maschi d’altro canto sono più preparati dal punto di vista informatico (il 42% ha una conoscenza almeno buona dei sistemi operativi contro il 27%), hanno maggiori esperienze di lavoro durante gli studi (60% contro 52%) e fanno più sport (75% contro il 55%).

COME SI VEDONO? - E se gli chiedi come si vedono? Anche in questo caso le ragazze attribuiscono maggiore importanza alla formazione - e forse è proprio per questo che si impegnano di più e ottengono migliori risultati - mentre i maschi ritengono di essere più preparati ad affrontare le difficoltà. Le studentesse tengono decisamente di più ad avere successo nello studio (52% contro 36%, rispettivamente) e sono più disponibili a studiare anche le materie che non piacciono (28% contro 16%). D’altra parte, i maschi dicono di saper affrontare i problemi senza farsi prendere dal panico (51% contro 26% delle femmine), di reagire attivamente se qualcosa va storto (53% contro il 38%) e di affrontare con coraggio gli imprevisti (56% contro 38%).

UNO SGUARDO AL FUTURO - Anche riguardo al futuro hanno visioni diverse. Le femmine puntano ancora una volta sulla formazione, a tal punto che nella ricerca del lavoro guardano a coerenza con gli studi e attinenza agli interessi culturali. Mentre i maschi, da veri pragmatici, cercano guadagno, carriera e prestigio.


 





Tutela dati personali
Nuovo recapito email dedicato.

I neodiplomati 2022 si presentano nella banca dati AlmaDiploma
Oltre 32mila nuovi curricula disponibili on line, relativi ai diplomati di circa 200 istituti di scuola secondaria superiore che hanno appena concluso l’Esame di Stato 2022.
I dati AlmaDiploma contribuiscono a supportare le politiche dell’Amministrazione provinciale di Trento
Conoscere per agire, esempio di un’azione di sistema a favore dei nostri giovani
AlmaDiploma ETS partecipa all’incontro “L’apprendistato nelle scuole della Toscana”
Sabato 21 maggio incontro dedicato ad un confronto sui risultati di una indagine in tema di Apprendistato di Primo Livello condotta da USR Toscana in collaborazione con Anpal Servizi

Assemblea AlmaDiploma 2022
Si è svolta venerdì 22 aprile 2022 alle ore 15:30, in videoconferenza, l’Assemblea ordinaria degli Associati AlmaDiploma

Webinar "Orientare bene conviene"
Percorsi di orientamento e alcuni esiti inerenti le discipline STEM
Lunedì 14 marzo l’associazione AlmaDiploma ETS ha condotto il webinar, organizzato da Mondadori Educational. Guarda il video

XIX Convegno Nazionale AlmaDiploma, 24 febbraio 2022 - modalità webinar.
Esiti a distanza e Profilo dei diplomati nell’era della pandemia. Percorsi di orientamento e scelte nella scuola secondaria di I e II grado
News | Comunicato stampa
Sintesi dei risultati
Indagine 2021 sul Profilo dei Diplomati
Indagine 2021 sugli Esiti a distanza dei Diplomati

Il Curriculum Vitae per conoscersi e farsi conoscere
Materiali e video del webinar dedicato al Curriculum Vitae e al colloquio di lavoro

Ricerca AlmaDiploma: emozioni e aspettative di studenti, famiglie e docenti
Con un’indagine ad hoc realizzata in collaborazione con SWG, AlmaDiploma analizza i risvolti emotivi, l’impatto della DAD e le prospettive sulla scuola dopo gli ultimi due anni scolastici