Skip Navigation Links

AlmaOrièntati: dimostrata la sua utilità

Con AlmaOrièntati, a un anno dal diploma, meno ripensamenti e cambi di ateneo o corso di laurea e positivi effetti sui CFU conseguiti. Questi i risultati di una ricerca scientifica pubblicata su RicercAzione.

A un anno dal diploma, coloro che hanno svolto il percorso AlmaOrièntati e si sono iscritti all’università, presentano una minor quota di ripensamenti, minori cambi di ateneo o corso di laurea. Positivo effetto anche sui CFU conseguiti.

Questi sono alcuni dei risultati della ricerca esposta nell’articolo “Diplomati e università: tra intenzioni, ripensamenti e velocità degli studi, il ruolo dell’orientamento nel primo anno dal diplomapubblicato nella rivista RicercAzione curata da IPRASE, Istituto Provinciale per la Ricerca, l’Aggiornamento e la Sperimentazione Educativa della Provincia Autonoma di Trento.

L’esito della transizione tra scuola secondaria e università è cruciale per lo sviluppo dell’esperienza accademica.

L’orientamento è quindi uno strumento importante, correlato alla capacità di gestione proattiva e autonoma della propria carriera formativa e professionale.

Il presente studio, che ha coinvolto 313 Istituti appartenenti a 17 regioni italiane, descrive le scelte universitarie dei diplomati, sia in termini di motivazioni al proseguimento degli studi, sia in termini di risultati raggiunti a un anno dal diploma.

In particolare, è stato verificato l’effetto dovuto alla maturazione di competenze orientative derivanti dallo svolgimento del percorso AlmaOrièntati, individuando determinanti del conseguimento dei crediti formativi universitari.
 

Leggi l'articolo

Intera Rivista
 

#Orientamento  #Diplomati  #Crediti universitari  #Competenze  #AlmaOrièntati





Tutela dati personali
Nuovo recapito email dedicato.

Assemblea Straordinaria degli Associati
Giovedì 8 ottobre 2020 alle ore 14:30 in presenza e in videoconferenza. Registrazione
La Didattica a Distanza, esperienza da ripetere? Parola agli studenti
L'indagine AlmaDiploma, in collaborazione con AlmaLaurea, ha coinvolto 73.286 studenti di quarta e quinta e racconta timori, sentimenti, giudizi in merito alla DaD, ai suoi effetti, all’efficacia degli insegnanti e alle aspettative per il futuro.
AlmaOrièntati: dimostrata la sua utilità
Con AlmaOrièntati, a un anno dal diploma, meno ripensamenti e cambi di ateneo o corso di laurea e positivi effetti sui CFU conseguiti. Questi i risultati di una ricerca scientifica pubblicata su RicercAzione.
I neodiplomati 2020 si presentano nella banca dati AlmaDiploma
Oltre 35mila nuovi curricula disponibili on line , relativi ai diplomati di circa 250 istituti di scuola secondaria superiore che hanno appena concluso l’Esame di Stato 2020.
Indagine 2020 sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati
Le scuole associate possono aderire all’indagine 2020 sugli Esiti a Distanza per indagare la condizione occupazionale e formativa dei diplomati ad 1, 3 e 5 anni dal titolo di studio.
Rapporto 2020 sulla Condizione occupazionale e formativa dei diplomati
Orientamento 2020. I dati, come riconoscere il corso di laurea giusto, prevenire gli abbandoni e rendere più brillanti le carriere universitarie, nel rapporto curato da AlmaDiploma e AlmaLaurea.
Covid-19: AlmaDiploma al servizio delle scuole associate
Procedure speciali per inviare le credenziali agli studenti