Area Studente

Riservata per l'attività di compilazione dei questionari da effettuare a scuola con il supporto di un docente.

ACCEDI AL SERVIZIO

Area famiglia

Propone letture e video con spunti di riflessione individuale per i genitori e di condivisione con i figli.

ACCEDI AL SERVIZIO

ALMAMEDIE

UN PERCORSO DI EDUCAZIONE ALLA SCELTA

Il percorso, che si articola sul secondo e sul terzo anno della scuola secondaria di I grado, coinvolge contemporaneamente studenti genitori e docenti ed è finalizzato a promuovere l’autonomia dei ragazzi rispetto alla scelta, alla gestione dei loro percorsi formativi e, in prospettiva, lavorativi. L’intento è quindi quello di aiutarli a mobilitare le risorse personali e di contesto, nonché a sviluppare un metodo che permetta loro di affrontare al meglio la transizione scolastica. Tutte le attività per gli studenti vengono svolte sotto la guida e la supervisione sistematica dei docenti, che hanno l’importante compito di stimolare la riflessione e la condivisione, garantire il corretto uso degli strumenti e l’adeguata comprensione delle proposte.

Gli studenti seguono un percorso che prevede una serie di attività in classe che concorrono alla finalità di promuovere l’attivazione delle risorse cognitive (mappe e schemi cognitivi per interpretare la situazione) e delle risorse emotive (legate alla capacità di gestire i vissuti legati all’esperienza) rispetto al processo di scelta della scuola secondaria di II grado. Compilano inoltre i questionari sulla piattaforma almamedie supervisionati da un docente a scuola.

Il lavoro inizia durante il secondo quadrimestre del secondo anno, in un momento che permette ai ragazzi di iniziare una riflessione su di sé (caratteristiche, desideri, timori), sull’esperienza scolastica e sulle possibilità future più rilassata e libera da condizionamenti esterni. Le attività del percorso proseguono nei primi mesi del terzo anno, per focalizzarsi sulla sintesi e sulla valutazione delle alternative, favorendo la pianificazione.

I genitori, troveranno nell’area dedicata linee guida e video che li possano aiutare nell’ accompagnare e sostenere i propri figli in modo costruttivo e realistico. Per favorire una riflessione condivisa con i figli avranno la possibilità di compilare il questionario Verso la scuola superiore, lo stesso strumento che i ragazzi compilano a scuola (sotto la supervisione degli insegnanti) per identificare i percorsi di studio più in linea con i loro interessi e le loro attitudini.

I docenti seguono una formazione che li aiuta ad approfondire le loro competenze in ambito orientativo (sia relazionali che metodologiche), a conoscere il progetto nello specifico, a facilitare le attività in classe e ad assistere i ragazzi nell’utilizzo degli strumenti. Troveranno nell’area dedicata la guida metodologica del percorso e i materiali di lavoro da utilizzare in aula. Per qualsiasi necessità di integrazione delle attività proposte con percorsi precedenti di orientamento, potranno contare sulla consulenza degli esperti AlmaDiploma.

VALIDAZIONE E STRUTTURA DEL PERCORSO

La sperimentazione di almamedie, dopo un progetto pilota svolto nel 2015, è iniziata nel 2016 e si è conclusa nel 2018, coinvolgendo 22 scuole su quattro regioni (Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio). Hanno partecipato 3817 studenti (2464 per il gruppo sperimentale e 1353 per il gruppo di controllo), 65 docenti e 5 esperti. I ricercatori del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna hanno adattato e migliorato gli strumenti, laddove necessario, grazie all’analisi dei dati, alle indicazioni degli insegnanti, degli esperti ed ai feedback dei ragazzi. I dati ottenuti evidenziano miglioramenti in tutte le dimensioni indagate, in particolar modo relativamente all’area delle risorse personali. La relativa documentazione scientifica è consultabile nella pagina validazione del percorso.

Almamedie è un percorso completo per l’orientamento alla scuola superiore che ha una sua struttura, coerenza e comprovata efficacia, ma non pretende di sostituirsi al lavoro orientativo che tanti docenti utilizzano da tempo nelle scuole. Per questo si presta ad essere utilizzato in toto o in parte a seconda delle differenti esigenze. La sua struttura modulare permette la sostituzione o l’integrazione di strumenti e attività. Per questa finalità, AlmaDiploma mette a disposizione i propri esperti che potranno offrire una consulenza mirata per la creazione di percorsi personalizzati.

Gli interventi sono strutturati in attività specifiche con esercitazioni, schede di lavoro e questionari e prevedono un impegno complessivo di 7 ore nel secondo anno e 9 nel terzo. Vengono condotti direttamente dagli insegnanti che, proprio perché hanno un rapporto consolidato con gli studenti e conoscono il gruppo classe e le sue dinamiche, possono facilitarne lo svolgimento.

Le attività in classe (tre nel secondo anno e quattro nel terzo) prevedono l’alternanza di momenti di attività individuale a momenti di lavoro di gruppo (piccolo gruppo e plenaria), cosa che si rivela importante, dato che il gruppo rappresenta una condizione ideale per espandere il campo dell’esperienza del singolo: fornisce uno spazio di elaborazione cognitiva e di confronto sociale, un luogo di condivisione del carico emotivo legato alla scelta scolastica e dunque una situazione protetta per la sperimentazione di sé.

Le attività in laboratorio, una per ogni anno scolastico ,consistono nella compilazione on line del questionario Orientàti al futuro – Io allo specchio (che permette di ottenere un profilo individuale con punti di forza ed aree di debolezza rispetto al rapporto con la scuola, alle risorse personali e all’atteggiamento verso il futuro) all’inizio del percorso durante il secondo anno e del questionario Verso la scuola superiore (per mettere a fuoco gli interessi ed individuare una graduatoria di indirizzi di studio) dopo le prime due attività in classe del terzo anno. Contemporaneamente a quest’ultima compilazione, gli studenti troveranno anche Orientàti al futuro – La scuola che vorrei, ovvero una versione ridotta dello strumento utilizzato durante il secondo anno. Gli studenti potranno svolgere tutte le attività on line anche in classe utilizzando tablet e smartphone, sempre con l’accordo degli insegnanti e sotto la loro supervisione.

Le attività in famiglia si pongono la finalità di stimolare nei genitori sia la consapevolezza del loro importante ruolo di accompagnatori durante la fase di transizione, che la comunicazione e la condivisione con i figli. Prevedono proposte di riflessione, con letture e video, nonché la compilazione di brevi questionari e di Verso la scuola superiore.

CHI SIAMO

Il progetto almamedie è nato e si è sviluppato grazie alla collaborazione ed al lavoro sinergico dell’associazione AlmaDiploma, del Consorzio interuniversitario AlmaLaurea, del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna e della rete di scuole AlmaRete.

AlmaDiploma

AlmaDiploma è un’Associazione di Scuole al servizio delle Scuole, che si è costituita nel 2000 e che oggi associa circa 310 Istituti dell’istruzione secondaria superiore. Ha lo scopo di supportare gli Istituti scolastici nei processi di autovalutazione e nelle politiche di orientamento degli studenti allo studio e al lavoro.

A partire dall’inizio della sua attività, si rivolge alle Scuole secondarie di II grado con strumenti messi a punto per l’Istituto e i suoi studenti, pensati per la gestione dell’orientamento, dell’Alternanza Scuola-Lavoro, dell’autovalutazione e della qualità.

Nello specifico AlmaDiploma mette a disposizione delle Scuole dati utili all’autovalutazione (Rapporto di Autovalutazione, RAV) e alla redazione del Piano di Miglioramento, ma soprattutto sviluppa strumenti e attività funzionali all’orientamento e al monitoraggio dei percorsi e dei loro esiti a distanza (a 1, 3 e 5 anni dal diploma). Propone infatti strumenti di educazione alla scelta e orientamento basati sulla conoscenza di sé, che permettono allo studente di riflettere e di ragionare sul suo atteggiamento di fronte alla scelta post-diploma. Dal 2015 AlmaDiploma ha ampliato il suo ambito di intervento anche alle Scuole Secondarie di I grado, sviluppando il percorso almamedie, realizzato in collaborazione con AlmaLaurea e con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione, sostenuto anche dal MIUR e, svolto in partenariato con diversi Istituti Scolastici, con l’intento di accompagnare i ragazzi nella delicata e spesso difficile transizione tra il primo ed il secondo ciclo di istruzione.

AlmaLaurea

AlmaLaurea è un Consorzio Interuniversitario fondato nel 1994 a cui ad oggi aderiscono 75 Atenei che rappresentano circa il 90% dei laureati italiani.

E’ sostenuto dalle Università aderenti, dal contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), dalle imprese e dagli enti che ne utilizzano i servizi offerti.

Dal 2015 AlmaLaurea è membro del Sistan, il Sistema Statistico Nazionale (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 novembre 2015).

AlmaLaurea indaga ogni anno il Profilo dei laureati e la loro Condizione occupazionale a 1, 3 e 5 anni; monitora i percorsi di studio degli studenti e analizza le caratteristiche e le performance dei laureati sul fronte accademico e sul fronte occupazionale, consentendo il confronto fra differenti corsi e sedi di studio. Raccoglie inoltre i CV dei laureati rendendoli disponibili online al fine di agevolare l’incontro fra domanda e offerta di lavoro qualificato. Tutti questi elementi sono messi a disposizione nel percorso AlmaOrièntati di AlmaDiploma.

Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna

La predisposizione delle attività previste dal percorso almamedie è stata svolta in convenzione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione, che in collaborazione con Ce.trans. (Dipartimento di Psicologia) tra le altre attività si occupa di ricerca-intervento in ambito educativo. Nello specifico si occupano di sviluppare strumenti e percorsi orientativi in supporto alle transizioni formazione-formazione e formazione-lavoro, e di valutarne l'efficacia. All'interno del progetto si sono occupati di: messa a punto e validazione del questionario Orientàti al futuro - Io allo specchio, implementazione e definizione delle attività da svolgere in classe con gli studenti, sviluppo dei contenuti per la proposta formativa rivolta ai genitori, sviluppo dei contenuti per la proposta formativa rivolta ai docenti che realizzeranno le attività in classe, definizione del modello di valutazione, elaborazione dati della sperimentazione, realizzazione di varie proposte di report e consiglio orientativo.

AlmaRete

E’ una Rete di Scuole, precisamente una rete di scopo aperta costituita da istituti scolastici aderenti all’associazione AlmaDiploma, che intende sviluppare un sistema efficace ed efficiente di formazione e aggiornamento del personale scolastico e promuovere una innovazione didattica effettivamente perseguibile e sostenibile nel tempo.

Per conseguire ciò AlmaRete fornisce alle scuole associate ad AlmaDiploma una formazione, riconosciuta formalmente, in coerenza con le linee guida MIUR in tema di orientamento e didattica innovativa. È fruibile dal personale della scuola sia tramite una piattaforma FAD (Formazione A Distanza) dedicata sia con interventi presso le scuole per specifici progetti. Intende anche costituire un gruppo di scuole motivato e interessato a sviluppare attività e progetti innovativi in materia di autovalutazione, orientamento e continuità. Inoltre vuole condividere risorse professionali con la finalità di proporre e realizzare progetti che possano coinvolgere trasversalmente tutte le scuole della rete.